content top
“L’uomo del Sud” e lo sviluppo

“L’uomo del Sud” e lo sviluppo

Il 6 dicembre a Milano è in programma il convegno “L’uomo del sud” e lo sviluppo. A 50 anni dalla scomparsa di Giulio Pastore, Ministro del Mezzogiorno e delle aree depresse (1958-1968), la rilevanza storica e l’attualità dei processi di emancipazione umana e sociale.

L’incontro è organizzato dall’Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia “Mario Romani” – Dipartimento di Storia dell’economia, della società e di Scienze del territorio “Mario Romani” e verrà ospitato presso l’Aula Bontadini dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in Largo A. Gemelli, 1 – Milano.

IL PROGRAMMA

SALUTO INIZIALE E COORDINAMENTO
Aldo CARERA, Direttore Archivio Mario Romani, Presidente Fondazione Giulio Pastore

“GIULIO PASTORE E IL MEZZOGIORNO” video a cura di C. CORBARI

RELAZIONE
Pierciro GALEONE, Vicepresidente Fondazione Giulio Pastore Direttore IFEL – Fondazione ANCI

INTERVENTI
Luca BIANCHI, Direttore SVIMEZ
Carlo BORGOMEO, Presidente Fondazione CON IL SUD
Vito MORAMARCO, Università Cattolica del Sacro Cuore
Sergio ZOPPI, Link Campus University, autore del volume Questioni meridionali: Napoli 1934-1943, Il Mulino, 2019

SCARICA LA LOCANDINA



Comments are closed.